simply 1

lunedì 13 novembre 2017

La nascita del Calendario dell'Avvento

Vi siete mai chiesti quali siano le origini del Calendario dell'Avvento? Ecco da dove arriva!!


La nascita del Calendario dell'AvventoIl Calendario dell'Avvento nasce nei freddi paesi del nord Europa e si narra che sul finire del 1800 un bimbo tedesco di nome Gherard Lang, chiedesse continuamente alla madre...Quando arriva il Natale? ...Quanto manca? ...Quanti giorni devono ancora passare prima della festa?
Alla madre del piccolo venne un'idea e decise di preparare dei biscotti speziati, molto apprezzati nei paesi freddi (ora anche da noi si trovano sotto le feste).






Una volta pronti, mise in 24 sacchettini i biscotti, dandone uno al giorno al piccolo, a partire dal 1 dicembre fino alla Vigilia di Natale. Per Gherard, da quel momento, fu molto più semplice sapere quanto mancasse prima del Natale. E in quella casa, da quel giorno, questa idea si trasformò in una vera e propria tradizione.

Quando Gherard Lang divenne adulto, decise di far conoscere a tutti l'idea della mamma e creò il primo Calendario dell'Avvento della storia: ideò così un cartellone con 24 finestrelle, dove ogni mamma poteva mettere all'interno dei dolci, cioccolata o qualsiasi altra cosa che potesse aiutare così i bambini a fare il conto alla rovescia in attesa del Natale.

Nessun commento:

Posta un commento