simply 1

giovedì 3 maggio 2018

Avete nostalgia del Natale? Ecco cosa fare!

La natalite è ormai una vera e propria malattia per gli inguaribili amanti del Natale


Avete nostalgia del Natale? Ecco cosa fare!Ad oggi mancano 235 giorni al prossimo Natale, ma per chi attende il magico periodo, sono davvero ancora troppi. Si soffre l'arrivo dell'estate e si attende con ansia il momento in cui, da lontano si "annusa" il profumo delle feste sempre più vicine. Ad Ottobre infatti, col cadere delle foglie e i meravigliosi colori che regala l'autunno, la magia ha inizio. Ma in primavera le cose sono molto diverse e l'attesa è ancora lunga. A volte però, durante le giornate oggiose, viene voglia di quel tepore dato dalle feste che non c'è. Cosa si può fare dunque? Ecco come superare la malinconia per il Natale (o almeno ci si prova).

Per prima cosa se avete dei Dvd o vecchie Vhs natalizie, scegliete uno dei film di Natale che amate di più, poi prendete una copertina di lana, possibilmente quella che mettete sul divano durante le feste. Preparatevi una cioccolata calda e qualche biscotto. Poi è consigliabile tenere sempre a portata di mano una fila di lucine, magari da mettere intorno alla tv o dove preferite. Accendete le luci e date il via alla riproduzione del film. Vi sentirete molto meglio. E se non basta?

Non è mai semplice superare una decisa crisi di Natalite. Così se proprio non ce la fate potete, come me, acquistare un alberello di Natale piccolino, costano solo pochi euro, e addobbarlo con addobbi fai da te. Ad esempio io ho preso della pasta, tipo ditali o pipe e le ho colorate. Poi ho fatto i pop corn e li ho cuciti insieme con un filo e ho messo tutto sull'albero piccolo con le luci. Che ne dite?

Grazie per la vostra attenzione, tornate a trovarmi! E.... W il Natale!!!

Nessun commento:

Posta un commento