simply 1

venerdì 3 novembre 2017

Filastrocche notte di Natale

Filastrocche notte di Natale
I cantori 

Tantissime le filastrocche di natale che voglio proporvi, qui ve ne posterò due davvero carine, ai vostri piccoli piaceranno tantissimo, sopratutto se saremo li con loro a saltellare e strimpellare.




Ricordiamoci care mamme, nonne e ziee che basta poco a rendere l'atmosfera pre-natalizia armoniosa e gioiosa e chi meglio di noi può trasmetterlo ai nostri pargoli.

Personalmente posso dire che i ricordi della mia infanzia nel periodo più bello dell'anno, il natale, sono tutt'ora vivi nella mia mente, soprattutto quelli passati in compagnia della mia famiglia a cantare e raccontare canzoncine e tenere filastrocche affianco al nostro alberello.....

Quindi vi consiglio fortemente di sedervi a terra con i vostri piccoli, tante coccole una luce soffusa che crea il momento rilassato e disteso e dedicare loro attimi di gioia che, state certi, resteranno momenti impressi conservati per sempre nei loro cuori.



Che dire allora, buon divertimento!

Il giorno di Natale

Stanotte un angioletto,
con lieve batter d'ale,
disceso sul mio letto
mi sussurrò: "E' Natale"
La magica parola
mi fece ridestare,
in una corsa sola
venni di qui a guardare.
Ne fui come incantato!
Oh giubilo degli occhi!
Gesù m'avea portato
un monte di balocchi.
"Ma prima di giocare"
mi disse una vocina
" va, corri ad abbracciare
il babbo e la mammina!"
Ed eccomi raggiante
qui a dirvi con amore:
"Lieto Natale! E tante
gioie serene in cuore".


Nella notte di Natale

Nella notte di Natale
vien dal cielo un angioletto
a posar presso il guanciale
del sopito fanciulletto.
E se a tavola è obbediente,
se giocar sa senza chiasso,
se tranquillo, fra la gente,
sa seguir la mamma a spasso
risvegliandosi il fanciullo
troverà sul suo lettino
la sorpresa ed il trastullo
d'un grazioso regalino.


Nessun commento:

Posta un commento