simply 1

sabato 5 marzo 2016

Festa della donna, 8 marzo 2016: come festeggiare a casa con le amiche!

festa della donnaNegli ultimi anni la tradizione vuole che le donne si riuniscano in comitiva, spesso tra colleghe di lavoro, per andare a festeggiare con una cena al ristorante la festa della donna. In realtà se decidete di no seguire la massa e dedicare una serata a casa insieme alle vostre amiche, ecco come potete preparare la tavola per stupirle tutte.

Infatti decidere di passare la festa a casa, vi stimolerà a stupire le vostre ospiti con effetti speciali, quindi usando tutta la vostra fantasia, riuscirete certamente a meravigliarle con effetti speciali.



Per preparare la avola perfetta per prima cosa dovete procurarvi tovaglioli di carta gialli, ma se li trovate quelli che hanno la stampa delle mimose impresse sono molto belli. Io personalmente li ho trovati in un vivaio, dove espongono l'oggettistica.

Per quanto riguarda la tovaglia bianca è molto d'effetto, ma se non l'avete o dovete procurarvela potete sceglierne una anche di un giallo oro, ma ricordate che in questo caso i tovaglioli devono fare contrasto e quindi potrete utilizzarli, se monocromatici, anche bianchi.

Ovviamente procuratevi qualche mazzo di mimosa da riporre in due vasi e metterli sulla tavola. Inoltre sarà gradito, per le vostre ospiti, trovare un rametto personale di mimosa appoggiato sul tovagliolo. Se vi piace l'idea, potete anche mettere un paio di candele accese sul tavolo, ovviamente sempre o bianche o gialle.

Per quello che riguarda la cena sarà sicuramente un successo, qualsiasi cosa decidiate di preparare.
Buona festa della donna a tutte!

Nessun commento:

Posta un commento