simply 1

venerdì 13 novembre 2015

Vivere il Natale nei ricordi con la canzone di Babbo Natale

Vivere il Natale nei ricordi con la canzone di Babbo Natale Vivere il Natale, vuol dire anche ritornare indietro nel tempo e far riaffiorare tanti episodi della nostra infanzia.
E questi periodi pre-festivi fanno si che molti di quei ricordi riaffiorino.
Uno fra tanti, è una giornata fredda e gelida che a Dicembre solitamente si presenta, normali per tanti, unica per me.




La nostra era una situazione familiare un pò triste, considerata la mancanza di mia madre dovuta a repentini ricoveri riabilitativi che prevedano la sua assenza a casa per circa due mesi ogni volta, una delle quali è capitato anche nel periodo che precede il tanto atteso giorno, il Santo Natale.

Questa mia piccola premessa la devo per cercare di trasmettere quanto l'assenza della prop vera forza della nostra famiglia, una piccola creatura bisognosa di molte coccole e attenzioni.
ria mamma, soprattutto se vissuta in periodi come il Natale, si faccia sentire ma nello stesso tempo ho dovuto trovare la forza per superare molti ostacoli tenendo conto di un fratellino più piccolo di me di nove anni, lui la

A lui dedico questo breve articolo, un bimbo dolce e affettuoso ormai cresciuto e diventato uomo.
Un bel giorno, il mio piccolo ometto, rientra dall'asilo fiero e contento di aver imparato una canzoncina da proporre il giorno di Natale insieme alla sua famiglia.

Ancora non pronunciava bene molte parole, tra cui quelle della canzoncina che stava per proporci, ma era felice, non vedeva l'ora di cantarla a tutti noi ma soprattutto forte era il sui desiderio di ripetere ciò che aveva imparato a nostra madre.

Richiesta sincera come quella che un bambino di soli quattro anni poteva desiderare.
Andammo nella clinica dov'era allora ricoverata mia madre e lui, a squarciagola, recitò finalmente la sua canzone natalizia orgoglioso di poterla proporre proprio alla mamma, la nostra cara mamma.
Lo so, mi sono persa un pò nei ricordi prima di postarvela, ma scrivere questo mio sentimento, ha dato ancor più valore alla canzoncina, un pò come tutti noi valorizziamo qualche canzone che più ci sta cuore.

Babbo Natale

Sta arrivando Babbo Natale
con la slitta sulla neve,
carica di doni
per tutti i bimbi buoni. (2 volte)
Lui non bussa alla tua porta,
non fa il minimo rumore,
leggero come un gatto
quando tutti sono a letto,
lascia i doni sul tappeto
sotto l’albero agghindato,
un po’ di cioccolato
mangia svelto e se ne va…
Rit:
Sta arrivando Babbo Natale
con la slitta sulla neve,
carica di doni
per tutti i bimbi buoni.
Se sei stato proprio buono
quel che hai desiderato
non se l’è scordato
tra i tuoi doni ci sarà.

Chissà che questa dolce canzone non sia già nei vostri cuori? Nel mio c'è già entrata e la porterò con me per tutta la vita. Buon Natale!



Nessun commento:

Posta un commento